fbpx
22 juin 2018

SoWhat – 22/06/2018

Attraverso territori ignoti immersi nella luce nascente dell’est. È un navigare su un insolito mare fatto di “suoni strani” (in dialetto ungherese Zura Zaj) ciò che unisce da oltre un decennio tre musicisti incontratisi in un’orchestra universitaria, tre artisti che durante questo lungo arco di tempo hanno continuato a cercare una completa sintonia giungendo adesso […]

Lire la suite